La mozzarella

La calda atmosfera della buona tavola si esalta quando è protagonista un candido scrigno di latte.

Racchiude segreti antichi svelati dalla sua inconfondibile fragranza.

Formaggio fresco a pasta filata lavorato a mano.

La consistenza è elastica, il colore è bianco porcellanato.

Al taglio si ha fuoriuscita di liquido sieroso biancastro, dal profumo di fermenti lattici.

CARATTERISTICHE NUTRIZIONALI

La Mozzarella di Bufala Campana Dop“ Il Parco” è un formaggio a pasta filata facilmente digeribile e con un ridotto contenuto di zuccheri, colesterolo e lattosio, adatto a bambini, ragazzi in fase di crescita e a donne in gravidanza o in allattamento. E’ un’ottima fonte di proteine a elevato valore biologico, alla quale si accompagna, differentemente da altre tipologie di formaggi, un moderato apporto di acidi grassi   saturi.

L’apporto decisamente basso di sodio della Mozzarella di Bufala, la rende preferibile a quella di vacca e a altri tipi di formaggio. Buona fonte di vitamina A, beta carotene, vitamina E e zinco, tutte sostanze ad elevato potere antiossidante utile nel contrastare l’azione negativa dei radicali liberi. La quantità di colesterolo contenuta nel latte di bufala è inferiore rispetto a quello di vacca.  Da un punto di vista della “linea”, è meno calorica di altri derivati dal latte poichè il consumo di 100 grammi di Mozzarella di Bufala corrisponde all’ingestione di circa 23 grammi di grasso e 19 grammi di proteine. Totalmente, o quasi assenti gli zuccheri, la cui presenza non supera il 5 per cento delle calorie totali.

La Mozzarella di Bufala Campana si conferma, quindi, una valida alternativa al secondo piatto, mantenendo inalterato il bilanciamento energetico totale e apportando  la giusta quantità di nutrienti, vitamine e sali minerali, raccomandati dagli esperti di nutrizione.

COME CONSUMARLA AL MEGLIO

La Mozzarella di Bufala  DOP “ Il Parco” esprime al meglio le proprie caratteristiche organolettiche se consumata nel più breve tempo possibile dall’acquisto, dopo essere stata mantenuta in frigo e nel proprio liquido di governo. La caratteristica per riconoscerne la freschezza è l’elasticità.

La temperatura ideale di conservazione della mozzarella è compresa tra i 12 e i 18°.

Per esaltare il gusto e la fragranza della mozzarella di bufala  Il Parco consigliamo di estrarre la confezione dal frigorifero a + 4°/ + 8° C con un certo anticipo affinché raggiunga al cuore la temperatura ottimale di circa 20 °C, altrimenti si può immergere la confezione in acqua calda a  40° per almeno 20 minuti, in modo da consentire al prodotto di sprigionare tutto il suo bouquet aromatico

VISUALIZZA LA SCHEDA TECNICA

SCARICA LA SCHEDA TECNICA